June 21, 2018

Ancora una volta le Valli di Lanzo sono state ignorate. Totalmente, sdegnosamente, considerate prive di importanza e senza rispetto.
Ci riferiamo all’inspiegabile “oscuramento” della Rai nei confronti delle Valli di Lanzo in occasione del transito del Giro d’Italia. Sappiamo tutti che la tappa non viene trasmessa nella sua interezza in diretta, ma durante la gara si poteva tranquillamente parlare dei paesi dove era transitata durante il periodo non collegato e fare vedere immagini di essi. Anche perché, a detta di chi è stato al seguito della Carovana Rosa nella sua interezza, Lanzo, Germagnano e Viù sono stati i paesi più colorati di rosa di tutto il Giro! Questo perché, nonostante tutte le difficoltà, le amministrazioni ed i cittadini tenevano molto a mostrare, non solo in Italia data l’importanza dell’evento, quanto siano belle le Valli di Lanzo… Invece, niente, nemmeno una menzione. Però quando è ora di pagare il canone la Rai non si dimentica di noi!!!
A tal proposito abbiamo scritto agli deputati Benvenuto e Bonomo eletti alla Camera nel collegio Valli di Lanzo-Canavese perché si facciano portavoce di questa protesta presso l’emittente di Stato.

Lanzo rosa.

Comments are closed.