December 17, 2017

Anche quest’anno, oramai il terzo consecutivo, gli indipendentisti degli Stati di Savoia di Terraferma torneranno a manifestare nel cuore della propria capitale, Turin, il pomeriggio di domenica 10 settembre. I popoli di questi Stati, accumunati da una storia secolare, ribadiranno la volontà di tornare ad essere un unico Stato. Tanti popoli ma una sola nazione, non come l’Italia e la Francia, dove tanti popoli sono sottomessi e loro malgrado costretti a convivere in uno Stato che non sentono come loro.
Sono popoli, i nostri, accomunati da un senso di fratellanza : nessuno vuole prevaricare l’altro, anzi dimostrano rispetto per le peculiarità culturali altrui, tutte considerate di uguali dignità.
In Italia (parliamo noi di sponda piemontese), la nostra storia è stata happy wheels demo cancellata e la cultura locale ridotta a mero folklore e derisa: si pensi alla demonizzazione della lingua locale, tacciata come dialetto da ignoranti e non degna di rispetto.
Per non parlare poi, dal punto di vista economico, delle restrizioni di servizi essenziali a cui siamo costretti per mantenere uno Stato al tracollo, dove regnano corruzione e malavita non certo per causa nostra!!!
Per questo invitiamo tutti coloro che condividono questo nostro pensiero ad intervenire numerosi, per ribadire il ritorno di questo sentimento che la potente e battente propaganda italo-francese non è riuscita a soffocare.
Domenica 10 settembre, Torino, piazza Castello davanti a Palazzo Madama, ore 16:00.

Man.2017

Comments are closed.